José Benito Barros Palomino, detto “Il poeta del fiume”, scrisse delle sublimi cumbie dedicate alle sue due grandi passioni: le donne e la vita sul fiume Magdalena. Due passioni che non ha mai abbandonato e che lo portarono a sposare tre donne e creare, tra tante altre, due canzoni che sono delle pietre miliari nella storia della musica colombiana: “La Piragua” e il pezzo che i Cacao Mental hanno deciso di reinterpretare: “El Pescador”.
Artwork di Davide Toffolo. #CacaoMental

Share

No comments

You can be the first one to leave a comment.

Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.